10 milioni di euro a sostegno dell’esercizio teatrale, ovvero degli organismi che esercitano in modo esclusivo attività di programmazione nell’ambito dello spettacolo dal vivo e che non siano partecipati da soggetti pubblici e/o gestiti direttamente da enti locali o territoriali.      

Tali risorse provengono dai fondi istituiti con il decreto “Cura Italia”, varato dal Governo lo scorso 17 marzo, che destinano 130 milioni di euro alle emergenze dello spettacolo e del cinema.   

Lo stanziamento ha la finalità di mitigare gli effetti negativi dovuti alle mancate entrate da biglietteria a causa della chiusura delle sale, che hanno interessato i soggetti operanti nel settore dell’esercizio privato di sale dello spettacolo dal vivo.

Le domande potranno essere presentate utilizzando unicamente i modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma on-line dalla Direzione Generale Spettacolo.

Possono presentare domanda solo in possesso dei seguenti requisiti, oltre quelli di legge specificati nella modulistica:

  1. a) avere sede legale in Italia;
  2. b) essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali; c) avere almeno una sala di proprietà o in gestione con agibilità per lo spettacolo dal vivo con una capienza di almeno 300 posti;
  3. d) aver versato, nel 2019, contributi previdenziali non inferiori a mille giornate lavorative per ciascuna sala con capienza compresa tra 300 e 600 posti e non inferiori a milletrecento giornate lavorative per ciascuna sala con capienza superiore ai 600 posti;
  4. e) aver ospitato, nel 2019 rappresentazioni di spettacolo dal vivo (teatro, musica, danza o circo) attestate da distinte di incasso e da reversali SIAE intestate al soggetto richiedente per un numero minimo di sessanta per ciascuna sala con capienza compresa tra 300 e 600 posti e di ottanta per ciascuna sala con capienza superiore ai 600.

Ai fini dell’accesso al contributo, la domanda, firmata digitalmente dal legale rappresentante dell’organismo proponente, pena l’esclusione, deve essere presentata entro le ore 16 del 7 agosto 2020, utilizzando unicamente i modelli predisposti e resi disponibili nella rispettiva sezione della piattaforma on-line della Direzione Generale Spettacolo (Contributi FUS on line) accessibile dal sito internet del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (www.beniculturali.it) e dal sito internet della Direzione Generale Spettacolo (www.spettacolodalvivo.beniculturali.it). LE DOMANDE DOVRANNO PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 16:00 DEL 7 AGOSTO 2020

Fonte e documentazione: https://www.beniculturali.it/comunicato/avviso-pubblico-fondo-emergenza-covid-19-esercizio-teatrale-2020-concessione-contributi-articolo-89-decreto-legge-17-marzo-2020-n-18-convertito-con-modificazioni-dalla-legge-24-aprile-2020-n-27-dm-10-luglio-2020-rep-313

 

 
DATA MANIFESTAZIONE LUOGO ORGANIZZATORE ORARIO
01/07/2020 Spettacolo Crazy Show Pista di Pattinaggio Ditta Cussadie Diego 21,00/23,00
10/07/2020 Gran Teatro dei Burattini Pista di pattinaggio Burattinaio Gibilisco Corrado di Vercelli 21,00/23,00
18/07/2020 Gran Teatro dei Burattini Pista di pattinaggio  Fratelli Niemen di Vercelli 21,00/23,00
29/07/2020 Spettacolo Crazy Show Pista di Pattinaggio Ditta Cussadie Diego 21,00/23,00
13/08/2020 Gran Teatro dei Burattini Pista di pattinaggio  Fratelli Niemen di Vercelli 21,00/23,00
20/08/2020 Spettacolo Crazy Show Pista di Pattinaggio Ditta Cussadie Diego 21,00/23,00
27/08/2020 Gran Teatro dei Burattini Pista di pattinaggio Burattinaio Gibilisco Corrado di Vercelli 21,00/23,00

 

 

Si informa l’utenza che dal giorno 3 Giugno e a tutto  il Settembre 2020 il ricevimento

al pubblico dei cittadini di Vallecrosia verrà svolto esclusivamente nella giornata di Giovedì dalle ore 09,00 alle ore 12,30 dalle Assistenti Sociali.

 

Lo “Sportello dei Servizi Sociali” resterà aperto anche nel giorno di

Mercoledì dalle ore 10,00 alle 12,30 per eventuali richieste di pacchi alimentari e buoni spesa.

 

L’Ufficio Minori riceverà esclusivamente su appuntamento.

Per comprovate esigenze saranno concessi appuntamenti in altre giornate telefonando al numero 0184 252253.

 

 

       L’Assessore delegato ai SS.SS.                                     Il Funzionario coordinatore di Settore

         F.to Dott.ssa Marilena Piardi                                               F.to  dr. Roberto Capaccio

 

 

SONO ISTITUITI 2 PUNTI DI RACCOLTA ALIMENTARE:


SEDE PROTEZIONE CIVILE- PIAZZA DEL MERCATO - VALLECROSIA

MARTEDI' - GIOVEDI' - SABATO DALLE ORE 10 ALLE ORE 12

 
ISTITUTO DON BOSCO - SALESIANI 

LUNEDI' - MERCOLEDI' - VENERDI'    DALLE ORE 16 ALLE ORE 19

 

INOLTRE E' STATO ISTITUITO PRESSO BANCA CARIGE UN CONTO CORRENTE DEDICATO ALLA RACCOLTA FONDI PER INCREMENTARE LA CIFRA A DISPOSIZIONE PER I BUONI SPESA:

IBAN IT32J0617549100000000924390

 

Il versamento potrà essere detratto anche dalla dichiarazione dei redditi del prossimo anno come da art. 66 D.L. 18/2020.

 

Si avvisa l'utenza che il mercato settimanale del lunedì

 

è sospeso con decorrenza immediata per tutte le categorie merceologiche (alimentari e non alimentari)

 

 

torna all'inizio del contenuto