1045321096

 

La legge 6 novembre 2012, n. 190 recante le «Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità̀ nella pubblica amministrazione» tra i principali strumenti di prevenzione della corruzione prevede, oltre all'elaborazione del P.N.A., anche l’adozione dei codici di comportamento.

In attuazione delle disposizioni contenute nell’art. 54 del decreto legislativo n. 165/2001 è stato approvato, con il DPR 16 aprile 2013, n. 62, il “Regolamento recante Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'art. 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165”   che rappresenta la base minima e indefettibile di ciascun Codice di comportamento adottato a livello di singola Amministrazione.

Lo schema del Codice di comportamento del Comune di Vallecrosia, è stato predisposto dal Segretario comunale in qualità di Responsabile della prevenzione della Corruzione e dovrà essere adottato da parte dell’organo di indirizzo politico-amministrativo dell’amministrazione (Giunta comunale), previa una fase di consultazione aperta, mediante pubblicazione dello schema medesimo sul sito istituzionale dell’Ente,  al fine di consentire la presentazione di proposte/osservazioni da parte delle organizzazioni sindacali rappresentative presenti all’interno del Comune, delle associazioni rappresentate nel consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti che operano nel settore, delle associazioni o altre forme rappresentative di particolari interessi e dei soggetti che operano nel settore e che fruiscono delle attività e dei servizi prestati da questa Amministrazione.
 Delle osservazioni pervenute si terrà conto nella successiva relazione del Responsabile Anticorruzione al fine di elaborare la stesura definitiva del codice che sarà approvato dalla Giunta comunale.

 

Allegati Scaricabili

Avviso Pubblico

Codice Comportamento Vallecrosia

Modulo Osservazioni

 

torna all'inizio del contenuto