Novità
Amministrazione Trasparente
Categorie articoli
Vedute di Vallecrosia
Collegati

Amministrazione

Notizie utili dall’Amministrazione Comunale di Vallecrosia

APPARTAMENTI AMMOBILIATI A USO TURISTICO

Sono appartamenti ammobiliati ad uso turistico le unità immobiliari di civile abitazione, in numero non superiore a tre nell'ambito dello stesso territorio comunale, date in affitto a turisti dai proprietari o dagli usufruttuari nel corso di una o più stagioni, con contratti aventi validità non superiore a dodici mesi consecutivi e sempre che l'attività non sia organizzata in forma di impresa.

La normativa prevede che proprietari o Agenzie immobiliari quali mandatarie a titolo oneroso presentino alla Regione una comunicazione di locazione.

Tutte le informazioni e la registrazione possono essere trovate a QUESTO LINK della Regione Liguria.

Destinazione 5×1000 alle attività sociali del Comune di Vallecrosia

COMUNE DI VALLECROSIA

 

Campagna informativa per la destinazione del “5 X MILLE” a favore delle attività sociali del Comune di Vallecrosia

 

Cari Concittadini,

Vi informiamo che anche per l’anno 2018 è possibile destinare il 5 per mille dell’IRPEF (Imposta sul reddito delle persone fisiche) al proprio Comune di Residenza, che utilizzerà queste risorse per il finanziamento delle attività sociali.

Spesso capita che non si decida perché non si conoscono le realtà a cui poterlo destinare; questa scelta non si sostituisce a quella della destinazione dell’8 per mille dell’Irpef allo Stato o alla Chiesa cattolica o alle altre confessioni religiose, ma è semplicemente aggiuntiva e serve ad aiutare il Comune ad essere più vicino ai suoi cittadini più bisognosi e meno fortunati.

Se si sceglie di destinare il 5 per mille dell’IRPEF al proprio Comune, questo avrà più risorse a disposizione e potrà svolgere le sue funzioni in modo migliore, in particolare avrà maggiori possibilità di intervenire con servizi e progetti in favore di anziani, portatori di handicap, minori e famiglie in difficoltà; potrà avviare collaborazioni con enti e associazioni che operano nel sociale.

Non è una nuova tassa, si tratta soltanto di cambiare il destinatario di una quota che, invece di andare allo Stato, se lo si desidera, potrà essere assegnata al Comune di Vallecrosia, più vicino ai cittadini e, in quanto tale, in grado di soddisfare meglio i loro bisogni. Per scegliere il tuo Comune di Vallecrosia quale destinatario del 5 per mille è sufficiente firmare nel riquadro che riporta la scritta “Attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente”.

E’ un gesto semplice ma di grande importanza che non ci costa nulla in più di quello che verseremo e consente di far rimanere sul nostro territorio parte della ricchezza prodotta. Se non firmi per il 5 per mille non risparmi nulla e non aiuti nessuno.

Il Tuo Comune sei TU. Se non firmi quei fondi andranno allo Stato, mentre se firmi per il Tuo Comune, rimarranno a disposizione della Tua Comunità.

La Vostra generosità potrà produrre grandi risultati.

Per orientarvi nella scelta su come destinare il Vostro “5 X Mille”, Vi invito a leggere con attenzione un Vademecum sintetico elaborato dagli uffici comunali che saranno comunque a Vostra disposizione per ogni eventuale chiarimento.

Nel ringraziarVi per l’attenzione accordata, l’Amministrazione si impegna, sin da ora, ad informarVi sull’impiego dei fondi ricevuti.

Attenzione per donare serve il C.F./P.I. del Comune di Vallecrosia : 00247350085

Cordialmente                                                           Assessore ai Servizi ed alle Politiche Sociali

                                                                                                     Dott.ssa  Marilena Piardi

Finanziamenti agevolati per creazione di servizi turistici innovativi e collegati al prodotto

Avviso per FINANZIAMENTI ALLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE (M.P.M.I.), ALTRI SOGGETTI ECONOMICI E CONSORZI PER LO SVILUPPO DI SERVIZI TURISTICI INNOVATIVI E COLLEGATI AL PRODOTTO approvato dalla Giunta Regionale della Liguria con Deliberazione n. 1022 del 7 dicembre 2017.

 

L’Avviso in questione è pubblicato sul sito istituzionale della Regione Liguria ed è pertanto scaricabile dalla seguente pagina

“Bandi Aperti”

 

Le domande di ammissione ad agevolazione possono essere inoltrate utilizzando il sistema “bandi on line” dal sito internet www.filse.it oppure dal sito www.filseonline.regione.liguria.it dal 13 aprile al 14 maggio 2018.

 

Per informazioni e chiarimenti finalizzati alla presentazione delle domande ci si può rivolgere direttamente a infobandi@filse.it – tel. 010 8403376.

 

Affitti 2015 – Contributo

COMUNE DI VALLECROSIA

( Provincia di Imperia )

AVVISO

Fondo sociale affitti 2015, legge n. 431/1998, art. 11 – Bando per assegnazione fondi.

Legge 9/12/1998 n.431 art.11 Fondo sociale affitti

CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALL’ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE

 

Le domande dovranno essere redatte su apposito modulo (Modello A) disponibile c/o l’Ufficio Servizi Sociali in orari di apertura al pubblico dello stesso oltre che SCARICABILE DAL SITO INTERNET COMUNALE e dovranno pervenire entro il termine perentorio del 15/04/2016 mediante consegna all’Ufficio Protocollo del Comune di Vallecrosia (Via O. Raimondo 73) o, nello stesso termine, spedizione tramite Racc. A/R postale. Entro 15 gg. dalla ricezione delle domande il Comune può richiedere integrazioni necessarie all’istruzione della pratica. I richiedenti il contributo, unitamente alla domanda, devono altresì compilare e presentare il Modello B sulle informazioni relative al monitoraggio della condizione abitativa.

 

 

Mini IMU a saldo 2013

MINI – IMU a saldo 2013

Cari concittadini,

anche per i residenti nel comune di Vallecrosia è dovuto il pagamento della cosiddetta MINI-IMU entro la scadenza del 24/01/2014.

Si ricorda che il tributo riguarda le abitazioni principali e i terreni agricoli condotti da coltivatori diretti o imprenditori agricoli regolarmente iscritti nella previdenza agricola.

Il calcolo del tributo si basa sulla differenza tra l’aliquota standard stabilita dallo Stato (4/1000 per l’abitazione principale e 7,6/1000 per i terreni agricoli) e l’aliquota deliberata dal consiglio comunale: nel caso di Vallecrosia 5/1000 per l’abitazione principale e 9,6/1000 per i terreni agricoli.

Il calcolo è facilmente eseguibile collegandosi ad uno dei siti internet dedicati all’argomento digitando ad esempio “calcolo mini imu”  che permette anche la stampa del modello F24 per il pagamento del dovuto o presso un qualsiasi ufficio CAF.

Il tributo è dovuto anche se l’aliquota comunale di Vallecrosia non ha subito variazioni  rispetto al 2012 ma non è dovuto se il calcolo non supera 12 euro.

Per ulteriori informazioni, sono a disposizione gli uffici comunali tel. 0184 2552.218 / .219.

Cordiali saluti

 

Vallecrosia, lì 20 Gennaio 2014.

Il Vice Sindaco

Assessore alle Finanze

Dott. Maurizio Vichi

Il Sindaco

Ing. Ferdinando Giordano

 

Proroga Scadenza TARES

TARES – VERSAMENTI OLTRE LA SCADENZA DEL 16/12/2013

 

L'amministrazione comunale di Vallecrosia è bene a conoscenza del ritardo nella consegna ai cittadini degli avvisi di pagamento dell'ultima rata della tassa sui rifiuti e servizi (TARES) 2013.

Come più volte sottolineato il ritardo non è imputabile a inefficienze amministrativo burocratiche comunali. Dopo l'approvazione delle tariffe del tributo da parte del consiglio comunale all'inizio di novembre u.s., proprio per evitare il ritardo nella consegna degli avvisi, è stato subito dato l'incarico ad una società esterna il compito di imbustamento del modello F24 nominale e precompilato pronto per la consegna postale. Questo passaggio ha richiesto più tempo del previsto proprio per il sovraccarico di lavoro che tali società si sono trovate a gestire in un periodo  di molteplici scadenze fiscali e nonostante le ripetute richieste da parte dell'amministrazione e degli uffici competenti di velocizzare l'incarico ricevuto.

Poiché chiaramente il ritardo nel pagamento non è dovuto a cause imputabili al cittadino non è stata  mai menzionata né tanto meno mai richiesta una eventuale sanzione sul mancato pagamento nei termini procrastinato fino al 24 Gennaio 2014.

Informiamo i cittadini che anche per la quota aggiuntiva del tributo viene prorogato il termine di pagamento al 24/01/2014 senza l'applicazione di alcuna sanzione.

E' anche doveroso ricordare che l'aver agito con prudenza ha permesso all'amministrazione comunale di Vallecrosia di contenere l'aumento della tariffa entro limiti molto contenuti.

Confidando sulla consueta collaborazione e comprensione dei nostri concittadini inviamo i più sentiti auguri per le prossime festività.

L’Amministrazione comunale

Sportello Unico Edlizia Digitale Italiano
Piano Urbanistico Comunale
Demanio Marittimo
Progetto EDU-MOB
Progetto RISQ’EAU
Il meteo a Vallecrosia
Meteo Vallecrosia
PELAGOS